10/12/2019

Programma il tuo Robot con un Tweet

EZ-Robot e social network per innovare la didattica!

La possibilità di programmare il proprio Robot attraverso Twitter ha sorpreso positivamente Jessica, tanto da spingerla a scrivere un articolo dedicato.

“Oggi voglio soffermarmi, invece, su una funzione in particolare che da sola potrebbe aprire (metaforicamente) i muri delle classi!

Notizia delle notizie: gli EZ-Robot comunicano attraverso Twitter!

Detta così sembra che abbiamo preso vita e che come aspirazione massima vogliano diventare influencer, in realtà questa unica funzione ci dimostra come sia possibile comandare i robot anche a distanza.

Semplicissima da settare, la funzione Twitter Recognition ci permette di far fare al nostro EZ-Robot una scansione continua dei messaggi di un determinato profilo Twitter (potremmo aprirne uno appositamente per il nostro robot).

Ogni volta che EZ-Robot riconoscerà frasi determinate nei messaggi Twitter del profilo eseguirà i comandi che sono collegati a quella frase.

Alcune frasi con i comandi collegati sono già impostate di default, ma possiamo modificarle e possiamo aggiungerne di nuove. Ci basterà scrivere la frase e creare la programmazione collegata utilizzando i blocchi! Semplicissimo!

Se sul profilo Twitter indicato scriviamo ad esempio “robot vai avanti”, il robot inizierà a muoversi anche se si trova in un’altra stanza, in un’altra città o in un altro continente!

Ma la magia non termina qui! Possiamo anche chiedere al robot di twittare a sua volta!
Non è ancora finita! Collegando il controllo Twitter Recognition al controllo Camera possiamo chiedere al robot di twittare una frase e anche l’immagine di quello che vede in quel momento!

So che in questo momento state pensando che si potrebbe utilizzare EZ-Robot come antifurto. O forse l’ho pensato solo io?

Ma a parte gli scherzi e i sistemi di sicurezza, questa possibilità è importantissima perché, se utilizzata con criterio, può essere davvero molto utile nella didattica!
Possiamo scoprire con i ragazzi un modo alternativo e creativo per utilizzare i social network, possiamo capire come funzionano i comandi a distanza e la scansione di testo,…

E da qui possiamo aprire infinite piste di riflessione sui sistemi di controllo, sull’intelligenza artificiale e su tutte le novità in ambito tecnologico.

EZ-Robot sta diventando sempre di più una vera Revolution!”

Articolo scritto per noi da Jessica Redeghieri

Scopri i prodotti correlati